Droga al Grande Fratello: “L’ho vista mentre pippava”



Il caso del canna-gate si evolve e passo allo stadio successivo al Grande Fratello: qualcuno in casa avrebbe fatto uso di sostanze stupefacenti. Ecco di chi si tratta

Barbara D’Urso non vuole fare come Alessia Marcuzzi, all’Isola dei Famosi, e allora è lei stessa a riprendere la questione tirata in ballo da Striscia La Notizia. Il caso della droga è stato tirato in ballo proprio dalla presentatrice che ha mandato in onda il video del GF, dove Patrizia spifferava a Danilo di aver visto “qualcuno” pippare. Questo verbo, in genere, tra i giovani si usa per indicare qualcuno che sniffa cocaina.

Barbara però non ci sta. Riprende il video che a Striscia ha mostrato prima della puntata e in cui si vede Patrizia sussurrare all’orecchio di Danilo qualcosa su Aida utilizzando le parole “mentre pippava”. Così ha esordito Barbara:

“Siccome io non svicolo ma voglio analizzare e capire, siamo assolutamente certi che è impossibile sia entrata droga nella casa. Ma poiché Striscia ha mandato questo video voglio vederci chiaro. Nella casa del GF ci sono le telecamere sempre anche la notte, anche nel bagno, è impossible che abbiano usato droga. I ragazzi vengono perquisiti, è impossibile che qualunque tipo di droga sia entrata nella casa.”
Patrizia smentisce tutto, cercando di tamponare:

“Ho detto sembrava pippata.”
L’episodio riportato da striscia riguarda la puntata del 24 aprile quando Aida Nizar ha vomitato tutta la notte in bagno.

La Bonetti insiste spiegando:

“Aida Era euforica e faceva avanti e dietro dal bagno. Quando vedi uno euforico dici: “sembra pippato”, ma come modo di dire”:
La D’Urso l’amminisce prima di chiudere l’argomento:

“Un modo di dire orrendo”.