Selvaggia Lucarelli, umilia il Gf e Favoloso con la sua maglietta: “Con me gli sponsor restano”



Una maglietta che parla da sola quella che Selvaggia Lucarelli ha voluto indossare per criticare il Grande Fratello e quindi anche Barbara D’Urso e Luigi Favoloso che con lei ha avuto un diverbio

Selvaggia Lucarelli sa come attirare l’attenzione su di sè e questa volta l’ha fatto con una maglietta a dir poco polemica nei confronti del Grande Fratello. La conduttrice del reality, negli ultimi giorni, è stata duramente criticata per via dei contenuti razzisti, omofobi, sessisti e violenti del suo programma. La giurata di Ballando con le stelle ha indossato una maglietta tra l’ironico e il pungente:  su Instagram pubblica il suo selfie. Il riferimento a Luigi Favoloso e al Grande Fratello è chiaro. Il gieffino è stato esplulso proprio per aver scritto una frase contro Selvaggia.

Sulla maglietta, infatti, compare la scritta: «Comunque con me gli sponsor restano». Una frase che vale più di mille parole. Come saprete, gli sponsor del reality, di recente, hanno fatto sapere di aver ritirato qualsiasi forma di collaborazione col programma di Barbarella. Il motivo? Volevano pulire il loro brand dai contenuti fortemente violenti e incivili del reality. Selvaggia ha risposto con la stessa moneta ma con l’elegante ironia che la contraddistingue. Tra la Lucarelli e l’ex della Moric, non ci sono mai stati ottimi rapporti, anche a causa di vecchi attriti nel momento in cui la blogger e social star aveva dovuto confrontarsi con gli insulti sessisti dai fan di ‘Sesso droga e pastorizia’ dopo aver polemizzato contro i gruppi chiusi su Facebook in cui stupri virtuali e ‘slutshaming’, ai danni di donne innocenti.

 

E comunque. #ballandoconlestelle

Un post condiviso da Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli) in data: