Un signore è rimasto senza capelli…(Barzelletta)



Un signore è rimasto senza capelli, e ne soffre assai.

Ma mentre è in vacanza un dottore brasiliano gli dice che lui ha un segreto per far crescere i capelli:

deve dormire 15 notti con la testa in mezzo alle gambe della moglie.

I due ci provano:

dopo la prima notte non si vede niente, dopo tre notti niente… la penultima notte nasce un po’ di peluria, e l’ultima notte si trova con una bellissima chioma.

Tutto contento porta la moglie a teatro, e vede davanti a lui un signore con una testa che sembra una palla da biliardo. Dice alla moglie:

“Glielo dico?”.

E lei:

“Ma dai, è uno che non conosci…”. – “Eh, ma tu non sai quanto si soffre…”.

Fanno un po’ a tira e molla, finchè il marito batte sulla spalla del signore davanti a lui e gli dice:

“Scusi signore, se mi permetto, ma…”.

Però nel vedere che il signore (girandosi) porta un paio di magnifici baffi il marito si interrompe e dice:

“A lei non lo dico perchè è uno sporcaccione!”..

HAHAHAHA ! ! !

Se questa barzelletta ti ha fatto ridere condividila!

Eccone un’altra!

Pierino si reca in gelateria e ordina un gelato alla zucca.

Il gelataio gli risponde che non c’e’.

Pierino se ne va.

Il giorno seguente Pierino si reca di nuovo in gelateria e richiede il gelato alla zucca .

Il gelataio dice che non c’e’…..idem il terzo giorno .

Allora il gelataio dispiaciuto per accontentare Pierino il quinto giorno fa il gelato alla zucca.

Arriva Pierino e chiede al gelataio -ce l’hai il gelato alla zucca?

si Pierino

e Pierino : FA SCHIFO EH!