Bologna, ladri in casa di Romano Prodi: rubati orologi di valore e gioielli per un valore di 30mila euro

Il professore Romano Prodi durante il convegno sull'economia Europea a Firenze, 11 maggio 2012. ANSA/MAURIZIO DEGL' INNOCENTI


Svaligiata l’abitazione bolognese di Romano Prodi, rubati orologi di valore, medaglie d’oro e gioielli per un valore di 30mila euro. Indagano gli agenti della digos e una squadra della scientifica.

Ladri a casa di Romano Prodi. L’abitazione bolognese dell’ex presidente del Consiglio è stata svaligiata venerdì sera da malviventi, che si sono introdotti nell’appartamento portando via orologi di valore, medaglie d’oro e monili per un valore di oltre 30 mila euro. A riportare la notizia è ‘Il Resto del Carlino’. I predoni hanno agito mentre l’ex premier si trovava a Roma con la moglie Flavia assieme alla delegazione bolognese per la visita a Papa Francesco.Stando al quotidiano bolognese gli autori del furto, che al momento restano ignoti, sono entrati forzando la porta. Nell’abitazione del Professore non ci sarebbe un impianto di sorveglianza interno ma gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere pubbliche e private di tutta la zona.

Sul posto, oltre alla Squadra mobile e alla Scientifica, sono intervenuti anche i poliziotti della Digos per verificare se si è trattato di un semplice furto oppure di un gesto finalizzato ad altro. All’inizio degli anni 2000 Prodi finì più volte nel mirino degli anarchici del Fai, tanto che nella strada dove vive fu istituito per anni un presidio fisso di polizia.



Be the first to comment on "Bologna, ladri in casa di Romano Prodi: rubati orologi di valore e gioielli per un valore di 30mila euro"

Leave a comment

Your email address will not be published.